Avvocatura Napoletana “Meeting per una Avvocatura Libera e Coesa” nel cuore di Napoli a Villa Domi

Avvocatura Napoletana “Meeting per una Avvocatura Libera e Coesa” nel cuore di Napoli a Villa Domi

Maggio 5, 2022 Off Di Giorgia Fabiani

Venerdì 6 maggio alle ore 21,30 presso la prestigiosa tenuta del 700 nella zona collinare di Napoli, Villa

Domi, in via Salita Scudillo 19/A, si terrà la serata dedicata all’Avvocatura Napoletana “Meeting per una

Avvocatura Libera e Coesa” un appuntamento serale conviviale, il primo dopo il lungo periodo di

limitazioni causate dal Covid, dedicato alle toghe portenopee, la comunità di professionisti più numerosa

di Napoli. Una serata di incontro e dibattito aperta alla società civile e con la partecipazione di esponenti

del mondo della cultura, dello spettacolo, dell’impresa, della politica, del giornalismo e delle istituzioni.

L’evento è promosso dai Consiglieri dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, avvocati Carmine Foreste, Ilaria

Imparato, Eugenio Pappa Monteforte, Sabrina Sifo, Immacolata Troianiello, Giacomo Iacomino, dal

rappresentante OCF avv. Armando Rossi, dai rappresentanti delle Associazioni forensi, gli avvocati

Giuseppe Landolfo, Roberta Nobile, Claudia Salzano, Michele Bisceglia, Cristiano Capurro, Orlando

Casadio, Francesco Faiello, Giustino Ferone, Francesco Gargiulo, Vito Manna, Valeria Pessetti, Francesco

Priore, Umberto Truglio (ANAI-Associazione Nazionale Avvocati Italiani Sez. Napoli, AIGA – Associazione

Italiana Giovani Avvocati Sez. Napoli, AGAI – Associazione Giovani Avvocati d’Ischia, Ass.ne Porzio di

Portici/Ercolano, Alpha Lawyers, UGP-Unione Giovani Penalisti, UGC-Unione Giovani Civilisti, Ex Adverso,

Dimensione Forense, Giuristi Del Golfo, Magna Carta, ADU-Associazione difensori d’ufficio Sez. Napoli,

Evoluzione Forense, MIA-Movimento indipendente per l’avvocatura). L’iniziativa è l’ultima tappa di un

percorso tematico dedicato alle elezioni dei delegati al XXXV Congresso Nazionale Forense, che si terranno il 10 e 11 maggio p.v. presso le Sale Metafora e Girardi del Tribunale di Napoli.