I successi di Gennaro Silvestro, tra i Bastardi di Pizzofalcone e Sense 8

I successi di Gennaro Silvestro, tra i Bastardi di Pizzofalcone e Sense 8

Novembre 8, 2018 Off Di Giorgia Fabiani

Un momento d’oro per Gennaro Silvestro.
Grazie al successo della fiction “i Bastardi di Pizzofalcone” dove interpreta Francesco Romano, l’attore napoletano sta ottenendo un grosso e particolare riscontro personale.
“E’ un privilegio lavorare in una serie tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni e diretta da Alessandro D’Alatri, il mio personaggio come gli altri ha uno spessore che viene fuori, colpisce e commuove” rivela Silvestro.
Il suo soprannome è Hulk, e i fan della serie di rai 1 sono pazzi di lui, il soprannome gliel’ha dato Aragona. E in effetti, dall’agente violento, viene fuori l’uomo, anche vulnerabile.
Gennaro Silvestro è anche su Netflix negli episodi finali di Sense 8, girati a Napoli lo scorso anno, e la serie con Miguel Angel Silvestre gli ha regalato una visibilità mondiale.
“Ho realizzato un sogno, quello di lavorare con chi ha creato a Hollywood la saga di Matrix!” ha confidato l’attore.
Che di sogni ne ha tanti. A 37 anni, desidera lavorare con Sorrentino, Garrone, De Angelis, come registi. E intanto è a teatro.
Sarà con Carlo Buccirosso sul palcoscenico nello spettacolo Colpo di scena.
E Silvestro non si ferma un attimo. “Il mio lavoro spazia dall’interpretazione alla scrittura, ci sono tante idee, progetti” rivela.
Uno in primis: la sua opera prima. Working in progress, Gennaro Silvestro ha ormai spiccato il volo.