Migranti, 22enne originario del Gambia si suicida: “Gli era stato negato l’asilo”

Migranti, 22enne originario del Gambia si suicida: “Gli era stato negato l’asilo”

Migranti, 22enne originario del Gambia si suicida: “Gli era stato negato l’asilo”

Amadou Jawo, un immigrato 22enne originario del Gambia si è suicidato, impiccandosi al cornicione della casa dove viveva con altri connazionali a Castellaneta Marina, in provincia di Taranto. Il giovane viveva in Italia da due anni e alcuni giorni fa gli era scaduto il permesso di soggiorno: secondo l’associazione Babele, “aveva avuto il diniego” alla domanda di asilo politico e proprio per questo si sarebbe ucciso. “Non poteva più restare in Italia. Desiderava tornare in Africa, ma temeva di essere additato come fallito e si vergognava. Ha pensato di non avere scelta”, ha fatto sapere l’associazione che ha denunciato l’accaduto.

Babele sta raccogliendo donazioni con appelli diffusi anche tramite i social network “per riuscire a riportare la sua salma nel villaggio del Gambia in cui viveva”. “Servono in pochi giorni – viene spiegato – circa 5mila euro per pagare l’agenzia funebre che si occupa dello spostamento”. Il 22enne era stato prima in una struttura di accoglienza nel leccese e poi si era trasferito a Castellaneta Marina: inutili tutti i tentativi del 118 di rianimarlo.

 

www.ilfattoquotidiano.it

 

RELATED ARTICLES

Il gioco online nelle mani delle mafie: 68 arresti tra Reggio Calabria, Catania e Bari

Il gioco online nelle mani delle mafie: 68 arresti tra Reggio Calabria, Catania e Bari

Avevano bisogno di “quelli che cliccano, che movimentano” i soldi facendoli transitare da un Paese all’altro senza lasciar traccia delle transazioni online,

READ MORE
Percorre 10 km in contromano sulla A24

Percorre 10 km in contromano sulla A24

Nel tratto urbano dalla stazione di Settecamini fino alla galleria Pittaluga, in direzione Roma ieri sera intorno alla mezzanotte un anziano

READ MORE
Desirée Mariottini, Salvini: “No buchi neri in centro”. Raggi: “La Lega non conosce Roma”. Ministro contestato a S. Lorenzo

Desirée Mariottini, Salvini: “No buchi neri in centro”. Raggi: “La Lega non conosce Roma”. Ministro contestato a S. Lorenzo

L’omicidio della 16enne, morta in uno stabile abbandonato nel quartiere San Lorenzo, provoca frizioni tra il vicepremier e la sindaca,

READ MORE
M5S: “Ecco i 5 giornali italiani con i maggiori conflitti di interesse”

M5S: “Ecco i 5 giornali italiani con i maggiori conflitti di interesse”

“Tutti lo sanno, nessuno lo dice. Eppure è l’anomalia dell’informazione italiana. La stragrande maggioranza dei principali giornali italiani a tiratura

READ MORE
Tensione nel M5S: il caso Nugnes De Falco

Tensione nel M5S: il caso Nugnes De Falco

Tensione nel Movimento cinque stelle dopo il voto di ieri sul dl Genova. Di Maio riunisce ministri e capigruppo M5s per valutare

READ MORE