Dal Balsamico Tradizionale di Modena a Famous Glasses: vera arte alla cascina Bonini

Dal Balsamico Tradizionale di Modena a Famous Glasses: vera arte alla cascina Bonini

Dal Balsamico Tradizionale di Modena a Famous Glasses: vera arte alla cascina Bonini

Quando il legno diventa arte: dal Balsamico Tradizionale di Modena a Famous Glasses
San Cesario sul Panaro (MO) – La Cascina di Balsamico Bonini si trasforma ancora una volta in spazio creativo, diventando un luogo in cui l’arte di produrre Aceto Balsamico Tradizionale di Modena abbraccia e si fonde con altre forme d’espressione. A diventare co-protagonista di questi spazi questa volta è un’esposizione moderna e inusuale che affonda le proprie radici nella cultura pop: Famous Glasses. Ad accomunare due mondi apparentemente lontani è l’uso sapiente del legno: da una parte quello delle botti che, giorno dopo giorno, concorrono all’evoluzione di un prodotto unico come l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, dall’altra quello delle tavole che, in modo semplice e diretto, disegnano i ritratti di alcuni dei personaggi più famosi dello scorso secolo.
Famous Glasses – serie già esposta al Salone del Mobile 2017 in collaborazione con Mido, Zeiss e Safilo – è dedicata a montature di occhiali indossate da personaggi celebri che le hanno rese famose. Un tributo dedicato a figure iconiche del mondo reale e della fantasia che si declina in opere uniche realizzate attraverso la tecnica del traforo e dell’intarsio. La serie è solo una delle tante che compone un progetto molto più ampio ispirato e nutrito da una naturale propensione dell’autore per la grafica, da una vena pop-nostalgica e da concetti e procedure di fine artigianato.
CUT, all’anagrafe Carlo Cazzaniga, è artigiano di formazione. Ha ritrovato in questo progetto il suo ideale estetico reinterpretando gli archetipi moderni dell’iperconsumismo e le icone della comunicazione di massa per poi fissarle sul materiale più primitivo e vivo della storia del mondo: il legno. Proprio dal connubio tra segno e materia nascono così delle opere originali che, nella loro essenzialità, restituiscono il vissuto di un intero mondo di emozioni legate alla rappresentazione.
L’esposizione sarà visitabile gratuitamente fino a febbraio presso La Cascina di Balsamico Bonini, del brillante e intraprendente attore e produttore Fabio Massimo Bonini
Info e prenotazioni:
La Cascina di Balsamico Bonini Via Olmo, 29 – San Cesario Sul Panaro (MO) T. 059.938433 | M. info@balsamicobonini.it balsamicobonini.it | cutcarlocazzaniga.net

RELATED ARTICLES

Allarme della Caritas: ‘In Italia un esercito di poveri in attesa’

Allarme della Caritas: ‘In Italia un esercito di poveri in attesa’

C’è un “esercito di poveri” in attesa che “non sembra trovare risposte e le cui storie si connotano per un’allarmante

READ MORE
DANIELA MARTANI, IN GIURIA DI MISS EUROPE CONTINENTAL 2018 a Napoli

DANIELA MARTANI, IN GIURIA DI MISS EUROPE CONTINENTAL 2018 a Napoli

DANIELA MARTANI, NEL CAST DI GIURATI ALLA FINALE MISS EUROPE CONTINENTAL 2018 a NAPOLI Continua ad arricchirsi il cast di

READ MORE
Riscaldamento globale, rapporto Ipcc: “Se non freniamo aumento temperature, ancora più tempeste, alluvioni e siccità”

Riscaldamento globale, rapporto Ipcc: “Se non freniamo aumento temperature, ancora più tempeste, alluvioni e siccità”

Nelle quattrocento pagine del documento si legge cosa accadrà se l’aumento delle temperature dovesse superare 1,5°C. Lo studio arriva alla

READ MORE
Milano, 70enne violentata in periferia: fermato 40enne con precedenti per stupro

Milano, 70enne violentata in periferia: fermato 40enne con precedenti per stupro

Il presunto aggressore è un cittadino rumeno. Sulla vicenda indaga la Squadra mobile del capoluogo lombardo, coordinata dal pm Gianluca Prisco È un cittadino

READ MORE