Impastatrice planetaria: cosa è possibile fare?

Impastatrice planetaria: cosa è possibile fare?

Impastatrice planetaria: cosa è possibile fare?

Oggigiorno la cucina ha preso direzioni sempre più moderne in risposta a esigenze diverse: dalla velocità di produzione e quindi dalla richiesta di quantità alla stessa qualità del prodotto. In soccorso la tecnologia si presenta come l’arma in grado di fornire adeguate soluzioni alle ricerche di quantità e qualità nel settore. L’impastatrice planetaria rappresenta una tra le basi essenziali per un lavoro di cucina soddisfacente. Le sue funzioni sono svariate.

Agisce su un campo piuttosto vario che va dal dolce al salato. Va a sostituire ciò che la meccanica delle mani compivano, velocizzando i tempi e amalgamando meglio il prodotto con più efficacia. Il nome stesso ci lascia dedurre con facilità che si parla di un lavoro su impasti. Si tratta di una macchina dotate regolarmente di tre fruste, ciascuna delle quali con funzioni diverse. La prima, detta “a foglia” (frusta k) svolge la sua azione sugli ingredienti per ottenere una pasta fresca per tagliatelle, gnocchi, spaghetti o anche dolci come biscotti. La seconda, la frusta a filo, serve per realizzare creme pasticcere o per la panna lavorando sull’amalgama delle uova. La terza, la frusta a gancio, occorre per tutti quei tipi di impasti a lievitazione, come il pane, le focacce, le brioche.

L’impastatrice planetaria è quindi imprescindibile in una buona cucina.

Per realizzare qualsiasi impasto e piatto che si riservi un’ottima riuscita.
L’uso è semplicissimo, è possibile regolare la velocità, procedendo gradatamente, alzandola di passo in passo in modo che gli ingredienti si amalgamino tra loro con cura. A seconda del risultato che cerchiamo, variano i tempi di utilizzo: per il pane e la pizza si oscilla sugli otto/nove minuti., per i dolci anche meno. Starà a noi vedere quando la farina sia stata assorbita dall’impasto e i liquidi si siano asciutti creando un corpo morbido e asciutto.
Prediligete una macchina con ciotola in metallo ben più resistente rispetto a prodotti in plastica.
Cosa aspettare, se l’impastatrice è quello che manca alla vostra cucina correte ai ripari e fate un buon acquisto. Sarà il coronamento dei vostri piatti e vi permetterà di affinare la vostra tecnica e di divertirvi senza fatiche ai fini di eccellenti risultati.

RELATED ARTICLES

Qualità e innovazione ecco le 2 caratteristiche dell’Affettatrice Sirman

Qualità e innovazione ecco le 2 caratteristiche dell’Affettatrice Sirman

Sirman: sinonimo di qualità innovazione e garanzia nel mondo delle affettatrici professionali elettriche. L’azienda Sirman da quasi 50 anni produce

READ MORE
Attrezzature bar: Gli essenziali per un bartender professionale

Attrezzature bar: Gli essenziali per un bartender professionale

L’occhio vuole sempre la sua parte: per questo la corretta scelta delle attrezzature bar può essere una parte importante, se non addirittura fondamentale, del successo di un locale, soprattutto di un locale nuovo o che viene ristrutturato.

READ MORE
Bilance elettroniche di Sinergica Soluzioni. Per ogni esigenza, la giusta soluzione.

Bilance elettroniche di Sinergica Soluzioni. Per ogni esigenza, la giusta soluzione.

A livello industriale, commerciale e ovunque ci sia bisogno della massima precisione nell’utilizzo delle bilance elettroniche, Sinergica Soluzioni S.r.l. c’è.

READ MORE