sanitari sospesi

I sanitari sospesi per un bagno funzionale

I sanitari sospesi rappresentano una soluzione estremamente funzionale nell’economia della progettazione della stanza da bagno.

 Sanitari sospesi: scelta stilistica o necessità funzionale?

La praticità e la comodità d’uso sono probabilmente le prime a venire in mente tra le caratteristiche dei sanitari sospesi.

I sanitari sospesi richiedono una maggiore attenzione e professionalità in fase di montaggio e installazione, questo sì, ma una volta posizionati guadagnano senza ombra di dubbio punti in termini di igiene e praticità: è la loro stessa natura di essere, appunto, sospesi da terra che fa sì che la pulizia del bagno e dei sanitari stessi sia effettuabile in maniera più precisa e più veloce.

Inoltre la loro installazione sarà completamente “indolore” per il pavimento, per cui possono rappresentare una ottima scelta anche nel caso in cui si affronti una ristrutturazione parziale del bagno, ristrutturazione con la quale non si vuole andare a incidere sulle piastrelle del pavimento.

L’altro vantaggio dei sanitari sospesi è quello della riduzione dell’ingombro: in pratica la “zona morta” sul retro dei sanitari stessi sparisce completamente, facendo conquistare centimetri che, soprattutto in un bagno piccolo, possono essere assolutamente preziosi e incidere positivamente in maniera anche sensibile sulla “abitabilità” stessa della stanza da bagno così progettata.

A questo punto, però, potrebbe sorgere spontanea una domanda: ma acquistare in praticità e funzionalità significa automaticamente dover rinunciare a qualcosa in termini di stile e di design?

No, almeno in questo caso, assolutamente no.

Perché? Perché ormai la gamma a disposizione per la scelta dei sanitari sospesi è decisamente ampia, e quindi la componente di gusto, stilistica, non ha assolutamente bisogno di essere dimenticata quando si prende la decisione sui sanitari sospesi: i modelli a disposizione presentano forme curvilinee o più squadrate e quindi sarà possibile senza alcun problema “accoppiarli” con il resto dell’arrendamento della stanza da bagno senza alcuna difficoltà.

 

Massimiliano Roveri

Massimiliano "Q-ROB" Roveri scrive per, su e di Internet dal 1997. Laureato in filosofia e prestato al mondo IT blogga, condivide (e insegna a bloggare e condividere) tra l'Irlanda e l'Italia.