Che cosa sono le opzioni binarie?

325
SHARES
2.5k
VIEWS

Prima di avventurarsi nel mercato delle opzioni binarie è ovviamente opportuno saperne di più sul loro funzionamento!

Opzioni binarie: imparare dalle risorse online

Il panorama delle opzioni finanziarie è relativamente vasto. Le opzioni binarie costituiscono una tipologia specifica tra le varie tipologie di opzioni a disposizione, con caratteristiche precise.

Caratteristiche che, naturalmente, è opportuno e necessario conoscere bene prima di iniziare a fare trading sulle opzioni binarie stesse.

Il mare quasi infinito del web viene in aiuto anche in questo caso: è infatti possibile trovare una vasta letteratura online dedicata al mercato delle opzioni binarie, al suo funzionamento, alle strategie più opportune con cui affrontarlo.

E, soprattutto, sono disponibili online veri e propri corsi che, passo dopo passo, partendo dall’introduzione all’argomento vanno poi a coprirne tutti gli aspetti.

La prima domanda a cui cercare risposta è la più ovvia: che cosa sono le opzioni binarie?

Alla base della peculiarità delle opzioni binarie stanno i concetti di previsione e scommessa.

Le opzioni binarie sono uno strumento finanziario che, come una scommessa, non ha risultati parziali, ma solo due esiti definiti ed opposti (soltanto due, ed è per questo che sono definite binarie): positivo o negativo. È come scommettere sul risultato di una partita di calcio, nel senso che o si indovina il risultato o non lo si indovina, e quindi o si vince o si perde la scommessa, senza possibilità di “mezze misure”.

Ma su che cosa si “scommette”, su che cosa verte il contendere quando, invece che in ambito sportivo, siamo in ambito finanziario, e in particolare nel territorio delle opzioni binarie?

Si “scommette” sull’andamento del prezzo del sottostante.

Alla luce degli elementi e delle informazioni a disposizione rispetto al mercato di riferimento (perché l’asset, l’oggetto, diciamo così, della scommessa, è vario: azioni, indici, materie prime…) il trader “piazza” la sua previsione e guadagnerà se la previsione è corretta, perderà se la sua previsione è errata.

Esperienza, capacità di leggere il mercato, strategie diversificate saranno il bagaglio su cui andare a costruire previsioni il più ponderate possibile.

 

Massimiliano Roveri

Massimiliano Roveri

Massimiliano "Q-ROB" Roveri scrive per, su e di Internet dal 1997. Laureato in filosofia e prestato al mondo IT blogga, condivide (e insegna a bloggare e condividere) tra l'Irlanda e l'Italia.

Next Post