Cause colesterolo alto: il nemico è il grasso in eccesso

325
SHARES
2.5k
VIEWS

Fra le cause colesterolo alto un ruolo da protagonista spetta indubbiamente all’alimentazione, vero ago della bilancia che stabilisce i livelli di grasso circolanti nel sangue. Sebbene quando si parla di colesterolo solitamente il primo pensiero va ad un nemico da abbattere, in realtà nel corpo umano circolo due generi di colesterolo, uno “buono” o HDL, ed uno “cattivo” o LDL: i problemi sorgono quando quest’ultimo prende il sopravvento sul primo.

Cause colesterolo alto: conoscerle per evitarle

Le cause colesterolo alto sono legate essenzialmente a delle cattive abitudini alimentari, ad uno stile di vita sbagliato e all’assenza di attività sportiva quotidiana. Difatti, così come altre patologie peculiari del XXI secolo, la presenza di colesterolo “cattivo” alto, è sintomatico della frugalità dei pasti, consumati in maniera superficiale e prestando poca attenzione a ciò di cui si alimenta il proprio corpo.

Cibi pronti, insaccati, grassi idrogenati, prodotti confezionati, alcolici e caffè sono fra le cause colesterolo alto principali, perché contengono quei grassi che non fanno bene all’organismo depositandosi lungo le arterie e divenendo delle micce pronte ad esplodere. I rischi per chi possiede il colesterolo LDL alto sono molteplici e tutti riconducibili a patologie cardiovascolari anche mortali, come l’ictus o l’infarto, o anche l’aterosclerosi. Condurre una vita più sana, sia dal punto di vista alimentare che motorio può essere la svolta per contrastare le cause colesterolo alto, che possono essere rimosse dall’intervento dei grassi buoni introdotti attraverso gli alimenti o attraverso appositi integratori.

Come fermare il colesterolo LDL? Prova con i grassi buoni

A differenza di ciò che pensano in tanti, i grassi, quelli buoni, sono essenziali al buon funzionamento della macchina umana, intervenendo nella costituzione della bile, e quindi garantendo il corretto funzionamento del processo digestivo, nella costruzione delle pareti cellulari, in particolar modo di quelle del sistema nervoso, nella produzione di vitamina D, essenziale per ossa e denti, così come nella produzione di ormoni. Oltre ad avere queste importanti funzioni il grasso buono è indispensabile alla rimozione del colesterolo LDL dalle pareti arteriose.

E’ per questo che chi intende cercare e contrastare le cause colesterolo alto, deve assumere grassi benefici per l’organismo, in particolar modo quelli che contengono Omega 3, 6 e 9. Questi grassi infatti, coadiuvano la rimozione dei depositi di colesterolo “cattivo” impedendo l’insorgere di più gravi patologie. Chi non segue un regime alimentare appropriato, in cui spiccano cereali, legumi e verdura, ma soprattutto pesce, può ricorrere all’uso di integratori studiati appositamente per introdurre nell’organismo questi componenti. Fra gli integratori di Omega 3, 6 e 9 spicca Meetab, protagonista dell’integrazione alimentare di vitamine, sali minerali e amminoacidi fondamentali per garantire il funzionamento di tutti gli apparati del corpo umano.

Per combattere le cause colesterolo alto un’aiuto indispensabile viene dagli integratori Meetab, ma per proseguire sulla via del benessere, bisognerà comunque ripensare alle proprie abitudini alimentari e al proprio stile di vita: è la salute che lo chiede.

Next Post