Attrezzature necessarie per le cucine industiali

Attrezzature necessarie per le cucine industiali

Attrezzature necessarie per le cucine industiali

Se volete avviare una nuova attività e avete scelto come business quello della ristorazione, ciò che occorre per cominciare bene è conoscere quale sia l’attrezzatura necessaria a una cucina industriale. Il numero di pezzi di cui quest’ultima si compone varia a seconda del tipo di ristorante e delle scelte del gestore. In ogni caso alcuni di questi sono strettamente necessari ed indispensabili. In una cucina industriale non possono mancare i piani di cottura a gas, il bollitore, la friggitrice e la piastra.

Molto importante è poi il forno, che deve essere multicottura. Fondamentale è ancora tutto ciò che riguarda la refrigerazione. I frigoriferi devono essere a colonna oppure posti al di sotto dei banchi di lavoro. Chiaramente la cucina dovrà essere provvista di lavello ad acqua corrente e di cappa per l’aspirazione dei fumi.

Assolutamente indispensabile è ancora una lavastoviglie industriale che sia adeguata al numero medio di coperti del ristorante.
Tra quegli attrezzi non strettamente necessari ma comunque caldamente consigliati troviamo ad esempio l’affettatrice, molto utile poiché nelle grandi cucine si fa spesso rifornimento di affettati e salumi in grandi quantità (molto più convenienti rispetto all’acquisto dei prodotti già preparati).

Sempre nelle cucine industriali è consigliabile possedere un abbattitore di temperatura, che serve per abbassare velocemente la temperatura di cibi e bevande.
Un altro gioiellino che renderà più semplice il lavoro dei cuochi è il macchinario chiamato salamandra. Si tratta di un utensile da cucina che serve per la gratinatura degli alimenti, la cui funzione è quindi paragonabile a quella del grill nel forno.
Nelle cucine di alto livello è possibile trovare anche armadi e piani di lavoro riscaldati per i piatti.
Infine, in ogni cucina che si rispetti esiste un’apposita zona riservata al lavaggio degli utensili e del pentolame utilizzato durante il servizio, che prende il nome di zona plonge. Anche qui è previsto un altro lavello a acqua corrente specifico per queste esigenze.

RELATED ARTICLES

VILLA GERVASIO, TRA LO STILE DEL VAGLIO ED EVENTI TOP

VILLA GERVASIO, TRA LO STILE DEL VAGLIO ED EVENTI TOP Popular

VILLA GERVASIO, TRA LO STILE DEL VAGLIO ED EVENTI TOP Villa Gervasio si conferma una location perfetta e senza tempo,

READ MORE
Villa Gervasio Wedding Location firmata Pietro Del Vaglio

Villa Gervasio Wedding Location firmata Pietro Del Vaglio

Villa Gervasio Wedding Location firmata Del Vaglio L’arte di interior design targata Pietro Del Vaglio trova una grande espressione a

READ MORE
Pietro Del Vaglio, un nome e una garanzia dell’arredamento

Pietro Del Vaglio, un nome e una garanzia dell’arredamento

PIETRO DEL VAGLIO è più di un interior designer , è un grande appassionato che mette gusto, talento, passione nel

READ MORE
Professione Barman: la lista attrezzature indispensabili

Professione Barman: la lista attrezzature indispensabili

Ogni mestiere, per poter essere svolto al meglio, richiede alcune fondamentali attrezzature. Provate ad immaginare un pizzaiolo, senza pala per

READ MORE