Come combattere la stanchezza fisica e mentale

La stanchezza fisica e mentale è uno stato naturale con il quale il nostro organismo si trova spesso a fare i conti, soprattutto nei cambi di stagione. Combatterle è possibile, basta seguire alcuni semplici consigli.

Combattere la stanchezza fisica e mentale: cosa fare

Per combattere la stanchezza, fisica e mentale, il primo consiglio valido è quello di concedere una tregua al proprio organismo. Soprattutto chi, volontariamente o meno, è sottoposto a condizioni di stress, dovrebbe riuscire a donare al proprio corpo il sonno adeguato, avendo cura di andare a dormire sempre allo stesso orario. In questo modo l’organismo inizierà a ristabilire da solo l’equilibrio di cui ha bisogno. Per la stanchezza mentale è utile ritagliarsi il tempo da dedicare ad un’attività diversa da quella che causa la stanchezza: perfette la meditazione, lo yoga o anche una semplice passeggiata all’aria aperta (possibilmente senza telefono cellulare al seguito).

Combattere la stanchezza fisica e mentale: le cose da evitare

Il miglior modo per contrastare la stanchezza è evitare di compiere ciò che la causa. Non sempre però questo è possibile! Sarebbe meglio inoltre evitare l’assunzione di caffè o di bevande ricche di caffeina, in quanto finito l’effetto momentaneo dell’assunzione, l’organismo finirà per soffrire ancora di più. Anche l’alimentazione ha un ruolo fondamentale: evitare di assumere cibi molto elaborati o ricchi di grassi, eviterà all’organismo un ulteriore affaticamento e gli permetterà di essere quindi meno stanco.

Se questi consigli naturali e fai da te non sono sufficienti, si può pensare di assumere qualche integratore in grado di aiutare a superare i momenti di maggiore stanchezza con una dose di energia aggiuntiva. Solitamente questo tipo di integratori è composto da un mix multivitaminico in grado di interessare il corpo nel suo complesso. Alcuni prodotti molto efficaci in tal senso si trovano ad esempio su Meetab.it.

Ricordiamo infine che gli integratori non devono essere intesi come sostituiti di un’alimentazione sana ed equilibrata e di uno stile di vita attivo!