Hamarz Vasfi, tra tv e teatro con ” Tre Attori in Affitto”

Incontriamo Hamarz Vasfi , che sarà a teatro uno dei protagonisti di Tre attori in affitto per la regia di Alessia Izzo in scena a Roma al Cyrano dal 12 gennaio 2018.
Hamarz, come nasce questo progetto?
Nasce dalla voglia di raccontare una storia vera nella speranza di far sorridere le persone.
Che ruolo interpreti ?
Sono Amir, un attore di origine Iraniane che si è trasferito a Roma all’età di 13 anni e che continua coltivare il suo sogno, quello di diventare un attore di successo. Ho sempre apprezzato il genere brillante .
Ti rivediamo anche a Un posto al sole …
sono molto felice del mio ritorno a UPAS e spero di poter rimanere a lungo, in quanto il mio personaggio fino ad ora non ha espresso tutta la sua potenzialità. Ma sopratutto perché è un grande piacere lavorare nella meravigliosa famiglia UPAS.
Prossimi progetti?
essendo superstizioso Vi potrei solo dire che ci sono alcuni progetti che bollono in pentola. Nel frattempo oltre ad aver scritto”Tre attori in affitto” e il mio ritorno in “Un posto al sole ” ho preso parte ad un progetto cinematografico prodotto dalla iif “basta credere, io c’è “.
Un sogno ?
spero di ottenere tanto successo al teatro con “Tre attori in affitto” e di farlo diventare un film